header i-Italy

You chose: lingua italiana

  • The Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation has created a platform entirely dedicated to teaching Italian language and promoting Italian culture abroad, which can be enjoyed by anyone who needs or wants to learn Italian, or even just wants to enhance it.
  • Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha realizzato una piattaforma interamente dedicata all’insegnamento della nostra lingua e alla promozione della cultura del Bel Paese all’estero, fruibile da tutti coloro che hanno necessità o piacere di apprendere l’italiano, o anche solo voglia di valorizzarlo.
  • Due mamme - Stefania Puxeddu e Benedetta Scardovi - hanno raccolto, nelle scorse settimane, numerose adesioni da parte di famiglie con bambini in età prescolare per l’attivazione di una sezione bilingue inglese-italiano (Dual Language Program) in una scuola pubblica di Manhattan. Ora occorre il vostro aiuto. Occorrono sempre più firme per perorare la causa presso le autorità competenti del DOE e presso il Sovrintendente del distretto. E' importante aumentare il numero di famiglie interessate al programma. Tali famiglie potranno contare sul sostegno dello IACE per il Dual Language Program, sia attraverso l’assistenza finanziaria per il salario del docente, sia per l’acquisto di materiale didattico e delle risorse curriculari necessarie. Anche il Consolato Generale d’Italia di New York ha espresso la volontà di appoggiare il DLP Italian.
  • Art & Culture
    MTC(April 04, 2018)
    The number of American students who take Italian classes in the schools of New York, New Jersey and Connecticut has doubled in the last five years
  • Parole Parole S01E22: DESIDERIO
    Art & Culture
    Stefano Albertini(September 21, 2017)
    Casa Italiana Zerili Marimò at NYU is producing its own in house web series dedicated to the Italian language. Each episode of Parole Parole features a special guest presenting an Italian word that is dear to them for literary, linguistic, historical or purely personal reasons.
  • The signing of the Memorandum of Understanding, in the coming months, will allow the New York based Scuola d'Italia Guglielmo Marconi to organize courses of the Italian language for adults under the umbrella of the University for Foreigners of Perugia, which will be accredited as courses carried out by the University.

Pages