header i-Italy

“Altamura produce”: l’imprenditoria del posto si racconta

Il giornalista e scrittore Giovanni Mercadante ha deciso di raccontare da un punto di vista storico l’esperienza di chi ha dato un’impronta ben definita all’economia locale. Lo fa tramite “Altamura produce”, un libro di ben 380 pagine in cui viene evidenziato il talento che gli operai altamurani custodiscono con grande gelosia: come i Re Mida dell’industria sono riusciti a trasformare le botteghe artigianali in vere e proprie aziende di successo. Una vera e propria raccolta delle eccellenze murgiane

Il messaggio che l’autore vuole dare è ben chiaro: l’imprenditore che svolge la sua attività avendo come unico scopo il profitto, non fa bene il proprio lavoro. L’imprenditore deve creare un valore differenziale facilmente percepibile dal cliente e il suo interesse non deve riguardare semplicemente la compravendita di bene e servizi. Egli, secondo l’economista austriaco Joseph A. Schumpeter, ha il compito di guidare l’innovazione. Innovazione intesa come un viaggio collettivo che richiede lo sforzo sia di chi fa impresa, che del settore Pubblico e Privato.

Lo può fare collaborando con il contesto socio-economico ma anche culturale che lo circonda attraverso attività e progetti culturali. 

Giovanni Mercadante lo comunica, questo messaggio attraverso l’esperienza di alcuni profili aziendali altamurani che si sono contraddistinti per la loro spiccata leadership. Dei veri e propri “self-made men” che raccontano la propria biografia senza tralasciare neanche i momenti difficoltà che sono state tappe obbligatorie nella strada verso il loro successo. 

Lo stile della scrittura è molto semplice e scorrevole, con una forte accezione giornalistica priva di stilemi pomposi. Un altro elemento degno di nota è sicuramente la copertina che risulta una vera e propria opera policroma realizzata l’artista torinese Alberto Lanteri. Il design caratteristico rappresenta il rosone della Cattedrale Federiciana, nei cui raggi sono stati rappresentati i vari settori merceologici a cui appertengono le attività locali.

---

 

 

Comments:

i-Italy

Facebook

Google+