header i-Italy

Articles by: Maria rita Latto

  • Dining in & out: Articles & Reviews
    Maria Rita Latto(January 15, 2016)
    The origins of Roman cuisine go back to ancient times, when the empire made dishes using cheaper cuts of meat and produce from Lazio and the country surrounding the city. This led to the creation of comfort food in the tradition of contadini (rural farmers). The contadini practice of saving every last crumb and making do with what you have forms the foundation of recipes that continue to be served in traditional trattorie and are frequently refashioned by major chefs.
  • Life & People
    Maria Rita Latto(October 27, 2014)
    In all the Italian regions in the days between October 31st and the day of Saint Martin (November 11th) there has been – from time immemorial – the folkloristic custom to celebrate the juxtaposition of life and death with numerous traditions
  • Elezioni europee italiane. Il vincitore è senza dubbio Matteo Renzi. Si riparte da qui, da un voto dato da un ceto medio frastornato e impaurito da una campagna elettorale cruenta come non mai, da giovani, anziani, disoccupati che da Nord a Sud si sono trovati in bilico tra una pallida speranza e una protesta rabbiosa. E tutti, sia chi ha vinto sia chi ha preso una sonora batosta, dovranno riflettere sul voto, ma anche sul non voto, sull'astensione che rappresenta un chiaro messaggio dato a tutta la classe politica.
  • Pharrell Williams - HAPPY - (from Rome) for the #2popesaints
    Rome is getting ready to welcome an unprecedented stream of pilgrims from all over the world, all gathering for an extraordinary occasion on April 27th: the canonization of Pope John XXIII and Pope John Paul II.
  • Pharrell Williams - HAPPY - (from Rome) for the #2popesaints
    Roma si prepara ad accogliere un flusso di pellegrini senza precedenti in arrivo da tutto il mondo per un evento davvero speciale: la canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e di Papa Giovanni Paolo II, il prossimo 27 aprile. Tantissime le iniziative ed ecco uscire in rete una nuova versione di “Happy”, appena sfornata per la canonizzazione, che vede suore, preti, giovani, catechisti, tutti a ballare per le strade della Capitale e nelle loro parrocchie con le foto dei due Papi.
  • Si è spenta Roma Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la Medicina nel 1986. Nominata senatrice a vita nel 2001, aveva 103 anni. Con lei se ne va una figura esile e forte allo stesso tempo, quanto mai attuale e proiettata al futuro, cosmopolita e innamorata del suo Paese
  • Un viaggio tra i principali media italiani. La notte ettorale in televisione. Il giorno dopo sui giornali. Una diretta tv Rai anche un pò noiosa. La7 di Enrico Mentana risveglia gli italiani dal torpore notturno. Toni entusiastici la mattina dopo per Obama da parte della stampa con l'eccezione di Libero e Il Giornale
  • Muore una figura di spicco nella Chiesa cattolica degli ultimi decenni. Per molti "un mancato Papa", considerato da tutti come un uomo di fede aperto al cambiamento e al confronto, senza alcuna remora nel porsi talvolta in contrasto con le posizioni ufficiali della gerarchia vaticana. Un uomo di chiesa ma soprattutto un grande intellettuale che si poneva continuamente domande, che non esprimeva condanne ma che cercava di capire, di andare a fondo in quelle che sono le grandi tematiche che lacerano il mondo cattolico.
  • Venti anni dopo la strage di via D’Amelio, la Fondazione Paolo Borsellino a Palermo ha messo sul tavolo del Governo Monti e del Parlamento una proposta caldeggiata dal magistrato ucciso con la scorta il 19 luglio 1992. Una legge che rafforza il reato di scambio mafioso nel nome di Paolo Borsellino

Pages